Marina di Camerota

Marina di Camerota

Marina di Camerota

Marina di Camerota è una rinomata località turistica balneare, sia per la qualità delle acque che per il contesto naturale; essendo immersa fra le colline cilentane ricche della tipica macchia mediterranea. Fra i vari alberghi siti nel centro, uno storico era l’ “Infreschi”: ospitato in una grande casa colonica, è stato abbattuto nell’estate del 2006 per far posto a degli appartamenti. È stata insignita della Bandiera Blu europea per le spiagge negli anni 2000, 2001 e 2003, e delle cinque vele legambiente nel 2002. Negli anni 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009 e 2010 ha ricevuto la Bandiera Blu per gli approdi turistici.

Meeting del Mare: Manifestazione musicale, e non solo, che si tiene l’ultimo week-end di Maggio. Durante le due giornate previste, band emergenti si esibiscono ininterrottamente fino a notte fonda, con la chiusura da parte di cantanti conosciuti a livello nazionale.

Parrandeando: Nel mese di giugno Marina di Camerota diventa un “Quartiere Latino” grazie a “Parrandeando” Ritmo y Sabor Latino nel Cilento…Vieni con noi fatti rapire dal ritmo e dal gusto Latino qui in Italia….

Madonna del Carmine: Si festeggia il 16 luglio. Dopo la messa celebrata nella chiesa di Sant’Alfonso, il simulacro della Vergine viene portato in processione per le vie e i vicoli del paese. A metà processione è prevista la sosta presso il lungomare per assistere allo spettacolo pirotecnico in onore della Madonna, spettacolo che si ripete e si migliora la notte tra il 16 e il 17. Durante i giorni di festa (il 15 e il 16) il porto e la piazza di Marina di Camerota sono arricchiti da mercatini, bancarelle e giostre.

San Domenico di Guzman: Si festeggia il 4 agosto. San Domenico di Guzman è il patrono di Marina di Camerota, e la festa del 4 agosto è la più sentita dalla popolazione locale. Dopo la messa (celebrata all’esterno della chiesa) la statua del santo viene portata in processione per le strade di Marina. Il programma civile della festa inizia ben 3 giorni prima (1 agosto), con mercatini, giostre, concerti di cantanti conosciuti a livello locale e nazionale, e gli immancabili spettacoli pirotecnici, con i fuochi che partono dal mare.

0 Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Shares